Prevendita

Gli ordini possono arrivare via email o dall’apposito programma di prevendita su
tablet Android.
Per ogni ordine dovrà inserire: codice cliente, data di consegna, eventuali note per il
magazziniere. All’interno di ogni ordine dovrà inserire la quantità a numero e il
prezzo al kg o in unità di vendita. La causale: vendita, sconto merce, omaggio.
Una volta inseriti gli ordini saranno disponibili sui terminali di magazzino collegati in
wi-fi con l’elaboratore centrale. L’elenco ordini su terminale di magazzino è ordinato
per data di consegna.
Il magazziniere tramite il terminale di magazzino apre un ordine e completa ogni riga
di dettaglio con: Lotto , Qta in pezzi, Qta in kg. I dati potranno essere digitati
manualmente ma per la maggior parte letti tramite il lettore di barcode. Il
magazziniere non ha possibilità di intervenire sul prezzo. Se una riga d’ordine ha due
lotti esiste la funzione di split e il prezzo viene copiato dalla riga principale. I codici a
barre sui prodotti devono essere tutti ean128 con indicazione del codice di 14 cifre qta
3 interi + 3 decimali e lotto. Il magazziniere deve completare tutte le righe comprese
quelle tagliate per mancanza di merce mettendo 0 nella qta. Una volta completato
l’ordine il magazziniere ha la possibilità di confermare definitivamente l’ordine e
generare i movimenti di magazzino.
Esiste la funzione di dis-evasione che permette di cancellare i movimenti di
magazzino e ripristinare i saldi, rivedere e modificare l’ordine e le quantità inserite.

I terminali di magazzino possono essere più di uno e ognuno potrà operare
contemporaneamente su ordini diversi. Se si prova ad aprire lo stesso ordine su due
terminali contemporaneamente su uno verrà data segnalazione che l’ordine è già
aperto su un altro terminale.
Funzione per estrarre i movimenti da passare al gestionale, una volta estratti i
movimenti di magazzino vengono segnalatati come già trasmessi e non sarà più
possibile disevadere gli ordini. I dati trasmessi al gestionale sono:cliente,prodotto,qta
in pezzi, qta in kg, causale, prezzo in uv,numero riferimento ordine, data riferimento
ordine,lotto,data scadenza, agente, consegnatario)
A fine giornata è possibile fare una stampa del borderò di tutte le consegne.
Importazione dati da gestionale esterno questa funzione importa i dati dei clienti e dei
prodotti da king in modo da operare con le stesse codifiche.
Completamento anagrafica prodotti:
– Codice ean 14 cifre ogni articolo andrà completato con il codice ean questa funzione
è necessaria per trascodificare il codice ean128 nel vs codice articolo.
– Ubicazione (A- fuori cella F- frigorifero, si possono prevedere anche altre
ubicazioni) Gli ordini verranno ordinati a video per ubicazione e codice articolo in
modo da vedere prima gli articolo fuori cella e poi gli articoli in cella invece che tutti
mescolati.
– Perso standard per indicare che un prodotto è a peso viene indicato il peso standard
– pezzi per cartone, se un prodotto è a numero, una lettura carica direttamente n pezzi
Inserimento ordini a fornitore (calcolo automatico in base agli ordini ricevuti)
Controllo prezzi fornitore e calcolo di controllo importi della bolla.
Trasmissione ordini in formato EDI al fornitore
Ricezione merce (viene convertito l’ordine in bolla di entrata)
Importazione documenti da tv e pv standard (Richiesta merce, resi, integrazioni.
Ordini)
Rettifiche magazzino (Manuale o con funzione automatica di inversione lotti)
Inventario (registrazione inventario alla data)
Stampe (statistiche vendite in vari formati per cliente o articolo da data a data,
giacenze in vari formati per ubicazione, con lotto o condensate)
Modulo gestione magazzino
– Inserimento ordini a fornitore (calcolo automatico in base agli ordini ricevuti)
Controllo prezzi fornitore e calcolo di controllo importi della bolla.
– Trasmissione ordini in formato EDI al fornitore
– Ricezione merce (viene convertito l’ordine in bolla di entrata)
– Ricezione bolle dal fornitore che le mette a disposizione via web
– Conferma, rettifica bolle e stampa etichette (esegue i movimenti di
magazzino, stampa etichette con lotto ean128)
– Trasmissione rettifiche al fornitore.
– Importazione documenti da tv standard dacom(Richiesta merce, resi,
integrazioni. Ordini)
– Inserimento ordini merce per terminali di tv e Ordini clienti
– Riepilogo ordini x articolo
– Controllo e rettifica resi acquisiti dalla tentata vendita
– Evasione carichi da tv (evasione teorica in base ai saldi di magazzino)

– Trasmissione carichi (trasmissione cari.dat in formato tv standard dacom)
– Rettifiche magazzino (Manuale o con funzione automatica di inversione lotti)
– Inventario (registrazione inventario alla data)
– Stampa registro bollato per la movimentazione lotti
– Gestione anagrafiche ( clienti,prodotti,consegnatari,listini fornitori)
– Stampe (statistiche vendite in vari formati per cliente o articolo da data a
data, giacenze in vari formati per ubicazione, con lotto o condensate )

Modulo gestione ordini
– Abbinamento ordini a giro di consegna
– stampa di controllo (gacenza, viaggiante, ordinato, taglio 1, taglio2)
– ventilazione
– evasione ordine singolo in base alla giacenza
– preparazione ordini massivi ed evasione in base alla giacenza
– disevasione
– completamento prodotti a peso variabile
– stampa tagli
– stampa ddt per trasferimento a sedi periferiche
– borderò consegne
– immissione messaggi
– Ricalcolo prodotti per consegnatario escluso gdo